Partitu Sucialista Sicilianu | Sicilian Socialist Party | Parti Socialiste Sicilien

L’Europa che vogliamo | PSS – Partito Socialista Siciliano
Partito Socialista Siciliano (PSS)

L’Europa che vogliamo

Il Partito Socialista Siciliano considera le elezioni europee del prossimo 25 maggio 2014 particolarmente importanti e come occasione per far entrare nell’agenda politica i problemi del Sud dell’Europa, al cui centro vi è la Sicilia. I socialisti siciliani auspicano che dal risultato elettorale emergano degli equilibri tra le forze di sinistra a livello continentale, di cui il Partito del Socialismo Europeo è magna pars, tali da determinare un’inversione di tendenza rispetto all’attuale modello neoliberista dell’Europa finanziaria. Per far fronte alla crisi serve un’Europa repubblicana e federale, in grado di tener testa alle istituzioni finanziarie europee e mondiali, nell’interesse dei popoli e dei lavoratori europei. Occorre quindi un Parlamento europeo che pensi seriamente a riorganizzare la Banca centrale europea in senso democratico e che valorizzi il ruolo delle assemblee elettive e delle regioni d’Europa. Solo in una forte Europa politica la questione siciliana e quella meridionale, parte di un più vasto problema mediterraneo, possono essere affrontate a livello di polica sociale europea. Ci auguriamo pertanto che le forze di sinistra in Sicilia possano essere rapprentate da parlamentari europei che pongano il problema del riequilibirio degli assetti dell’Unione europea in favore dei ceti medio-bassi e delle regioni del Sud dell’Europa. Solo un’Europa con questi connotati può garantire la libertà del popolo e dei lavoratori di Sicilia.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Tipologia di adesione